Main Page Sitemap

Most viewed

Mentre nel greco moderno esiste la parola ( vivliothikì, nella pronuncia itacista non ve n'è traccia nel greco classico.Abbiamo così tante proposte che non ci starebbero mai in un normale negozio.Poi torna sconvolto in albergo dove incrocia lex moglie Martina..
Read more
Scrivi prima una brutta copia.Sulla parte anteriore scrivi "Per Babbo Natale, Polo Nord" a lettere grandi e chiare.Con laiuto di questo strumento, Jamal Iri allontana gli spiriti maligni dalle rivista chi regali case infestate.Vero o no che sia, ogni inverno..
Read more

Sondaggi elettorali gran premio della sicilia


Ipotesi 20 in Emilia Romagna e oltre il 15 in Toscana, Marche e Umbria.
Centrodestra - 37,6 (1,5 centrosinistra -.2 (-0,2).
Movimento 5 Stelle - 26,8 (-1,4) Liberi e Uguali - 6 (0,4) Continua il periodo no per il Movimento 5 Stelle che, dopo le flessioni delle scorse settimane, questa volta fa registrare un autentico crollo nel sondaggio.
Maggioritario decisivo Alla luce del sondaggio politico elettorale divulgato dal Tg La7 una domanda sorge spontanea: fin dove può crescere il centrodestra?Non è kit smalti regalo un caso che, dopo il martellamento continuo da parte dellex premier e dei suoi media sui pericoli di un governo targato Movimento 5 Stelle, nellultima settimana stando al sondaggio i pentastellati siano in netto calo mentre Forza Italia vola.Nonostante questo, i pentastellati rimangono sempre il primo partito del paese visto il continuo della crisi del Partito Democratico.Così su mandato di Renzi diversi ambasciatori del Pd ieri si sono mossi.Nel centrosinistra soltanto Civica Popolare sembrerebbe dare segnali di ripresa, con la coalizione che non riesce a ingranare la marcia giusta in questa campagna elettorale che ci porterà al voto del prossimo 4 marzo.Se questi ritmi di crescita dovessero rimanere costanti anche nelle prossime settimane, lobiettivo potrebbe essere alla portata.Quando tutte le caselle saranno riempite, inizierà la campagna elettorale anche nei singoli seggi con i sondaggi che di conseguenza potrebbero subire nuovi scossoni.M5S si conferma la prima forza politica del Paese ma rimane lontana dal 30 e lontanissima dal 40 più volte auspicato da Luigi Di Maio.Se per il PD il momento non è dei migliori, EMG segnala in crescita invece Liberi e Uguali che rosicchia altri consensi ai dem anche se per Grasso e compagni la vera battaglia sarà, al pari di Renzi, quella di riportare alle urne lelettorato.Gli analisti infatti concordano che per poter ottenere una maggioranza con il Rosatellum-bis, una lista o coalizione deve prendere almeno il 40 nella parte proporzionale e vincere nel 70 dei seggi uninominali.
Clicca qui per rispondere al sondaggio sulle elezioni 2018.
Liberi e Uguali di Pietro Grasso in ripresa per i sondaggi elettorali dopo un periodo di debolezza e pare aver raggiunto il 6-7.
Confermata zoo safari ravenna biglietti scontati dalla rilevazione da, euromedia, listituto guidato da Alessandra Ghisleri, unaltra tendenza già emersa da altri sondaggi elettorali: tra i giovani il Movimento 5 stelle è di gran lunga il primo partito con il 34 dei voti.I sondaggi segreti dei partiti premiano il centrodestra in Sicilia.Non solo, ottimi dati al Centro (in particolare nel Lazio, intorno all8) e in alcune aree del Sud, soprattutto in Puglia e in Abruzzo.Vediamo allora nel dettaglio le percentuali attribuite alle liste in corsa e, tra parentesi, la variazione rispetto allultima indagine.Forza Italia - 15,7 (0,9 lega Nord - 13,8 (0,2 liberi e Uguali - 6 (-0,4).Fratelli dItalia - 5,5 noi con lItalia - 2,6 (0,4 lista Insieme - 1,5.Lipotesi di entrare in Parlamento non è impossibile.Tra gli elettori con unetà compresa tra i 18 e i 24 anni, il centrodestra e il centrosinistra sono praticamente appaiati al 30, con la coalizione guidata da Matteo Renzi in vantaggio di mezzo punto percentuale.A pesare sul risultato finale della coalizione, però, sono soprattutto le disastrose le performance degli alleati.Lo stesso discorso può valere al Sud con il Movimento 5 Stelle, visto che soprattutto in Sicilia i pentastellati potrebbero strappare a Berlusconi diversi seggi.Anzi, il PD potrebbe addirittura infrangere a breve al ribasso la soglia del.Al Nord appare dietro la Lega, ma al Sud continua a performare molto bene, in particolare in Sicilia, Calabria e in Abruzzo.



Prima del Consiglio dei ministri del pomeriggio Alfano ha avuto un breve colloquio con Maurizio Martina, e dopo il Cdm si è intrattenuto a lungo con Graziano Delrio che ha definito lincontro «buono ma con alcune cose da approfondire».
Molto dipenderà in questottica anche dal peso dei vari candidati che saranno presentati nei collegi più in bilico.
Se quindi il Partito Democratico riuscirà a reggere al Centro, per il centrodestra sarà difficile riuscire alla fine ad avere i numeri per formare una maggioranza.


Sitemap